MADE IN CHINA

Lo apprendo da Orsopio, Luigi Garlaschelli avrebbe riprodotto la Sindone in laboratorio:

Luigi Garlaschellida SIMONE ANGIONI’s BLOG

"lunedì 5 ottobre 2009

La Sindone riprodotta al Convegno del Cicap

 
Finalmente posso parlare di ciò che è stato segretamente condotto in questi lunghi mesi. Luigi Garlaschelli ha riprodotto la Sindone a grandezza naturale. Dopo tanti anni di ricerche e speculazioni sulla possibilità di riprodurre una copia esatta del telo esposto a Torino, finalmente si è fatta chiarezza: è possibile riprodurre la Sindone con tecniche che esistevano già nel 1300.

Il lavoro di Garlaschelli, durato mesi, ha lo scopo di dimostrare che l’immagine, da alcuni considerata miracolosa, poteva essere ottenuta con tecniche tipiche dell’epoca nella quale è comparsa. Certamente esistevano altre prove che collocavano l’origine del telo nel 1300 (ad esempio il carbonio 14), tuttavia poter esibire un telo delle stesse dimensioni con le stesse caratteristiche indica che non è necessario un intervento divino per ottenere la famosa immagine.

Riporto sotto il comunicato stampa e alcune delle immagini. Sappiate che il corpo della copia è il mio!! Dovendo fare diverse prove in una località segreta ho trascurato un po’ il blog, spero che ne sia valsa la pena. Buona lettura!"

7 thoughts on “MADE IN CHINA

  1. Grazie per i complimenti. Ho linkato i due blog che mi hai segnalato. Non si vedono ancora nell’elenco a lato per i soliti problemi di Splinder, ma spero che presto appariranno nella lista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.