COME INIZIARE A TAGLIARE LE SPESE INUTILI

6 thoughts on “COME INIZIARE A TAGLIARE LE SPESE INUTILI

  1. Ciao Lector,
    non so come mai, ma ho l` impressione che, tra tutte le categorie di mangiapane, tu ti focalizzi su una in particolare.
    Perche`?

    Gigi

  2. @–>MadDog
    Anche il mio! 😀

    @–>Deicida
    ¡No pasarán! 😀

    @–>Gigi
    Ciao Gigi. Ti spiego subito.
    Innanzitutto, la “mission” di questo blog è fortemente impostata all’anticlericalismo, nell’intento di controbattere, per quel che è possibile, secoli e secoli d’oscurantismo, d’indottrinamento e di circonvenzione psicologica, attuata da quell’orrendo golem che è la chiesa cattolica apostolica romana nei confronti perloppiù di menti impossibilitate a difendersi.
    In secundis, non è assolutamente vero che mi scaglio solo nei confronti di quella dannata categoria di parassiti rappresentata dal clero e dai suoi paraculi – sebbene tale contenuto sia quello percentualmente più rappresentativo – come potrai ben vedere se vai a ripercorrere a ritroso le mie inserzioni.

    • Ciao Lector,
      non volevo dire che ti focalizzi solo, ma che tratti soprattutto di una categoria.
      (Forse mi sono spiegato male)
      Il che mi pare sia quello che mi confermi tu.

      Quanto alla tua “battaglia”, se non hai la Chiesa Cattolica hai quella protestante, il Musuf (o come si chiamano) Musulmano, il rabbino o il guru indu.
      Gira e gira siamo sempre li` (o quasi?).

      Gigi

  3. @–>Gigi.
    Difatti ho confermato la tua impressione.
    In merito al secondo punto, essendo ateo, sono contro le religioni tout-court, soprattutto quando si tratta di religioni organizzate e dotate d’un apparato.
    Naturalmente, vivendo in Italia, combatto la Chiesa Cattolica. Se vivessi in Gran Bretagna, probabilmente lotterei contro quella anglicana. Se fossi in Iran, senz’altro mi avrebbero già tagliato la testa.
    Ciò non significa che io voglia interferire nelle convinzioni altrui. Quel che combatto delle religioni organizzate è il loro metodo di voler imporre a tutti la propria visione del mondo.
    In proposito, ti segnalo questo e, se hai pazienza, pure questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.