ATEI DEVOTI

giuliano_ferrara

La Chiesa non pretende che delle persone sensate, colte e intelligenti si bevano le favolette che va raccontando da secoli. Non è così ingenua. Ma che queste persone sensate, colte e intelligenti, ne riconoscano l'indispensabile ruolo di calmieratrice sociale, quello sì, cribbio! Se non ci fosse la Chiesa a illuderle con le storielle sull'Aldilà, sulla giustizia "che non è di questo mondo", sulla suprema equità del regno dei cieli, masse di diseredati che non hanno nulla da perdere perché non posseggono neppure un fazzoletto per potersi asciugare le lacrime, ci metterebbero poco più d'un attimo nel fare a pezzi tutte quelle persone sensate, colte, intelligenti ma soprattutto privilegiate, che si dimostrano giustamente indifferenti nei confronti della parola di dio, che certo non fu scritta per loro.
Siatele dunque riconoscenti e chinate umili il capo di fronte alla Chiesa di Dio, che da sempre tutela e protegge i vostri sporchi interessi, brutti miscredenti! 

4 thoughts on “ATEI DEVOTI

  1. Purtroppo hai ragione, noi umani non la smetteremo mai di strumentalizzare tutto quello che ci passa per le mani, e la chiesa è una di quelle cose che è strumentalizzata da seccoli, che peccato, ci manca qualcuno come Gurdjieff di questi tempi.

  2. dici davvero? potrebbero fare a pezzi il tuffatore?
    oibò un motivo in più per essere contro la chiesa. caso mai ve ne fosse stato bisogno.

  3. Eh no, mia cara! Anche tu come giapponesi e norvegesi, sempre pronti a fare a pezzi le balene, con la scusa degli esperimenti scientifici! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.