SEMPRE DETTO, IO

Egitto: la soluzione per porre fine ai conflitti religiosi? “I bordelli” (FONTE UAAR)

Sayyed Abd al-Wahid, avvocato egiziano, ha avanzato una tesi molto originale. Secondo quanto riporta Swissinfo ha infatti sostenuto che “la maggior parte dei problemi confessionali cui si assiste in Egitto di recente è causato dal sesso, e non dalla religione”. Per la precisione, ritiene che “l’appartenenza confessionale, che sia cristiana o islamica, sia solo una copertura per sfogare l’istinto sessuale”. Ha pertanto annunciato che presto presenterà alle autorità del Cairo del suo paese una richiesta ben precisa: riaprire la case chiuse

ESCLUSIVO: INTERVISTA CON IL SELLINO DELLA BICI DI BELEN RODRIGUEZ

belem
Signor Sellino, che ne pensa della sua situazione?”
“Hggg …slurp …. slap ..slap… lick .. smack .. smack .. kiss ….”
Dobbiamo dedurne che lei ne sia estremamente soddisfatto?
“Hggg …slurp …. slap ..slap…slap …  lick .. smack .. smack .. kiss ….brigite bardò bardò …. brigite pegou pegou ….”
Che sensazione si prova?”
“Hggg …slurp …. slap ..slap…slap …  lick .. smack .. smack .. kiss …. ahi ahi caramba …. a … e… i … o … u …. ipsilonne ….. pepelele pepe pepe  … zazuera … zazuera …”
 Ha mai pensato che poteva nascere sellino della bici di Rosy Bindi?”
“Ma vvvvvvffnncccllll ……..!”