ALLORA E’ VERO: IL PARADISO ESISTE.

svizzeraPosto un bel commento dal sito di Piergiorgio Odifreddi.

ben900   3 maggio 2014 alle 11:07

Tra i vari paesi che – per lavoro – ho visitato e dove ho vissuto (anche a lungo), credo che il migliore sistema sanitario sia quello svizzero. Le strutture sanitarie sono per la maggior parte private o hanno una gestione privata (e. ospedali cantonali gestiti da aziende private). Ogni cittadino è obbligato a sottoscrivere un’assicurazione medica con una cassa malati a sua scelta. Quest’ultima – e questa è la differenza fondamentale con il sistema statunitense –  è obbligata per legge a: 1) accetare il nuovo assicurato; 2) rimborsare tutte le prestazioni stabilite dall’ufficio federale della sanità pubblica (praticamente tutte), a prescindere dalla storia clinica del nuovo assicurato; 3) stabilire premi uguali per tutti (l’unica differenza la fa…se non ricordo male…se sei fumatore o no);

Per ridurre il premio, l’assicurato puo’ concordare una franchigia annuale: ad esempio il primi 1500 franchi di spese per la salute se li paga da solo.

Risultato:

1) La spesa sanitaria non incide sulle tasse (o minimamente…spiego dopo);

2) Le strutture sanitarie sono in concorrenza tra di loro per offrire i migliori servizi;

3) Tutti contribuiscono ai costi della sanita’;

4) Se hai sottoscritto una franchigia non vai dal dottore per un raffreddore;

Eccezioni:

1) Per i figli a carico minorenni il cantone d’appartenenza contribuisce al pagamento del premio per una certa quota (variabile secondo il cantone) fino al 50% (e a prescindere dal reddito dei genitori). Normalmente i premi per i giovani sono dunque molto bassi anche senza stipulare per loro una franchigia.

2) Chi si trova in stato d’indigenza e non puo’ permettersi un’assicurazione puo’ rivolgersi alla cassa malati cantonale. Quest’ultima eseguirà prima di tutto un accertamento fiscale a 360°: dove vivi, che macchina hai, se hai carte di credito, come spendi i soldi, se vai in vacanza, gli ultimi voli che hai preso…e se effettivamente risulta che uno non ha grana il cantone pagherà la cassa malati. Diversamente se poco poco risulta che hai evaso 1 franco e vai a chiedere l’assistenza sociale, ti rovinano fino a ridurti allo stato d’indigenza…dunque altro ottimo risultato: nessuno evade le spese per la sanità.