ONE SMALL STEP FOR A MAN, ONE GIANT LEAP FOR MANKIND

battesimo_

Corte Europea – dal 2015 Battezzare i Neonati è reato – Violenza Psicologica

L’articolo  nel blog dell’amico Deicida (selezionare il link  qui sotto):

Ovvietà finalmente riconosciute

RISPOSTE CRISTIANE

Un blog da non perdere, che si distingue per serietà e accuratezza nella trattazione degli argomenti di carattere religioso che affronta.

LEGATA FRUSTATA

Tutte le risposte ai quesiti più complessi e delicati sulla corretta applicazione dei precetti della Religione Cristiana, offerte da un gruppo di studiosi esperti di esegesi biblica, vangeli, storia della Chiesa, teologia, Fede, preghiere, novene, contemplazioni, culto mariano, possessioni diaboliche, profezie. Per porre le vostre domande potete scrivere a: [email protected]

Questo il link al blog (lo trovate anche qui a lato, nel blogroll):

http://rispostecristiane.blogspot.it/2014/04/dolore-gioia-e-godimento-dal-sacrificio.html

LO SCEICCO DEL KUWAIT

Il fondo Kia, uno dei primi fondi sovrani al mondo, investirà 500 milioni di euro nel Fondo strategico italiano (Fsi) e quindi, attraverso questo, nelle aziende italiane, ha annunciato il premier Enrico Letta. L’investimento sarà fatto tramite una società comune a governance italiana. La firma dell’accordo è prevista per marzo. Kia deterrà il 20% mentre il Fsi deterrà l’80% della società. “Oggi è stato finalizzato un importante accordo con il Kuwait – ha detto Letta -. Il Fondo strategico del Kuwait (Kia), che è il più antico dei fondi sovrani, ha deciso di investire sull’Italia 500 milioni di euro messi subito tutti d’un colpo, denaro contante, per capitalizzare il Fondo strategico italiano della Cassa depositi e prestiti. Le risorse saranno gestite dal nostro Fondo strategico per rilanciare le imprese italiane”.

In cambio, il Governo italiano procederà a un’estensione alla Comunità Sunnita Italiana della legge 25 marzo 1985, n. 121 di Ratifica ed esecuzione dell’accordo con protocollo addizionale, firmato a Roma il 18 febbraio 1984, che apporta modifiche al Concordato lateranense dell’11 febbraio 1929, tra la Repubblica italiana e la Santa Sede.  Per effetto di questi accordi, la Comunità Sunnità, oltre a beneficiare dell’8 per mille, potrà disporre tra l’altro di propri insegnanti di shari’a presso le scuole italiane fino al terzo grado, di esenzioni dalle imposte, di cappellani nell’esercito e nei vari corpi militari, di agevolazioni per la costruzione dei propri luoghi di culto.

FINALMENTE SCOPERTA LA VERITA’ SU MOANA POZZI

(Roma). “Moana Pozzi è stata fatta sparire dai Rettiliani per mantenere la razza umana in una perpetua condizione di repressione sessuale”. La verità è finalmente venuta a galla dopo la vicenda Vatican Leaks ed è emersa dai documenti top-secret  trafugati dagli archivi personali del papa.

Vi sarebbe stato un vero e proprio accordo tra gli alti vertici della Chiesa Romana e i capi Rettiliani per impedire alla nota attrice hard degli anni ’80 di diffondere il suo messaggio d’amore e di libertà sessuale.

L’attrice che, assieme alla collega e amica Ilona Staller, si definiva “missionaria dell’amore”, stava divulgando con successo tra la popolazione un ideale di vita contrario alle finalità dei Rettiliani e dei loro succubi all’interno della Curia Pontificia.

Dopo queste sconvolgenti rivelazioni, le autorità sono  ora decise a indagare  se i resti di Moana Pozzi sepolti a Lerma, in Piemonte, siano effettivamente quelli della show-girl, oppure se si tratti dell’ennesima messa in scena dei Rettiliani per confondere ancor di più le acque.

La deputata Tatiana Basilio del Movimento Cinque Stelle ha immediatamente presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’interno affinché l’opinione pubblica venga adeguatamente informata sui fatti.

MADONNA DI MEDJUGORJE: COME DIFENDERSI DALL'UMANA STUPIDITA'


madonna medjugorje
Due giorni or sono, nei cieli della mia città, è apparsa la Madonna. In occasione d'un convegno di fedeli di Medjugorje, molti dichiarano d'aver visto e addirittura fotografato l'immagine che vi propongo sopra.
Orbene, anche se l'apparizione fosse reale; anche se l'immagine ectoplasmatica corrispondesse in effetti a quella della donna predicata nei Vangeli; anche se chi dice d'aver visto, avesse visto davvero; anche se non si trattasse  assolutamente d'un trucco fotografico; anche se  tutto ciò fosse indiscutibilmente vero, a noi che ce ne cala? Quanta gente ha salvato dal cancro o dall'AIDS questa fantomatica entità? Quanti bambini affamati del Corno d'Africa ha provveduto a nutrire? A quanti disoccupati ha trovato lavoro? Quanti indigenti ha preservato dai rigori del freddo o dalle malattie provocate dal caldo? Quante guerre e quanti morti  ha evitato? Quanti incidenti stradali ha prevenuto? Quanta povertà e miseria è riuscita a sconfiggere? A quante donne ha evitato quotidiane violenze? A quanti sfrattati ha trovato casa? Quanti minori ha preservato dai preti pedofili?
Cara Madonna, le sue rappresentazioni sono solo messe in scena da divetta del cinema che, peraltro, riescono molto meglio alla sua omonima.
Poiché ne abbiamo piene le scatole di gente che ama solo esibirsi e mettersi in mostra, senza che ciò porti alcun beneficio alla comunità, la preghiamo sinceramente di starsene a casa sua.

 
 

ISPIRATO DALLA VITA DEI SANTI E DEI MARTIRI, FEDELE SI ESTIRPA GLI OCCHI IN CHIESA

occio
Viareggio, 2 ottobre 2011

A Viareggio, un devoto, dopo aver letto la storia della vita e del martirio di Santa Lucia, per emulare la santa, sua beniamina,  ha deciso di cavarsi gli occhi durante la messa, con l'intento di protestare contro quel relativismo e nichilismo che – come ha detto il papa – sta deturpando il mondo  con l'aiuto di Satana.
Il sacerdote celebrante, volendo rispettare il gesto del suo parrocchiano, dopo una breve pausa per soccorrerlo, ha scelto di proseguire la messa.
Il fatto è stato segnalato alla Congregazione per le cause dei Santi, al fine di giungere al più presto alla beatificazione di questo coraggioso cattolico.