QUANDO SONO GLI ITALIANI A RAPINARE GLI EXTRACOMUNITARI

fame-nel-mondo 


UNA TASSA DEL 2% SULLE RIMESSE DEGLI EXTRACOMUNITARI ALLE PROPRIE FAMIGLIE: E' L'ULTIMA NOVITA' DI QUESTA FINE ESTATE DA COMMEDIA DELL'ARTE, CON PANTALONE, ARLECCHINO E PULCINELLA TUTTI INTENTI A CIMENTARSI  NELLE GRANDI MANOVRE DI POLITICA ECONOMICA.

UNA MISURA INDUBBIAMENTE PIU' EQUA RISPETTO ALL'INTRODUZIONE DI UN'IMPOSTA SUI GRANDI PATRIMONI O DEL CONTRIBUTO DI SOLIDARIETA' A CARICO DI COLORO CHE HANNO FATTO RIENTRARE I CAPITALI DA EVASIONE ILLEGALMENTE ESPORTATI ALL'ESTERO, PAGANDO UN'AUTENTICA SCIOCCHEZZA.

SIN TANTO CHE, CHI DEVE APPLICARE LE TASSE E CHI LE EVADE, SONO LE STESSE PERSONE, LA GIUSTIZIA FISCALE RIMARRA' SOLO UNA CHIMERA. 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.