6 thoughts on “PARAGNOSTI E PARACULI

  1. Il tizio che vede ” gente morta ” a guardarlo bene sembra veramente un morto che cammina od è molto prossimo.
    Abbracci.

  2. Veramente lo ” schiattamort ” è il lavoro di chi preleva i morti in casa e li accompagna al cititero…
    Stai tranquillo che saranno pochini che lo vorranno in casa ( superstiziosi alla grande i napoletani ).

    Ciao

  3. @–>Kefos

    Ma lo “schiattamuorto” non era il famoso “iettatore” del film “La patente”, di Totò, tratto da una novella di Pirandello?

Rispondi a kefos93 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.