PAIS TROPICAL

Moro num país tropical abençoado por Deus
E bonito por natureza mas que beleza, em fevereiro, em fevereiro
Tem carnaval, tem carnaval, tenho um fusca e um violão
Sou Flamengo e tenho uma nega chamada Tereza
Sambaby Sambaby sou um menino de mentalidade mediana
Mas assim mesmo feliz da vida pois eu não devo nada a ninguém
Pois sou feliz, muito feliz, comigo mesmo.
Sambaby Sambaby eu posso não ser um band leader, pois é
Mas lá em casa todos meus camaradas me respeitam, pois é
E essa é a razão da simpatia, do poder, do algo mais e da alegria…

 

 

(Vivo in un paese tropicale benedetto da Dio

e bello di natura, ma che bellezza, in febbraio, in febbraio,

c’è il carnevale, c’è il carnevale, ho un maggiolino e una chitarra

Sono del Flamengo e ho una compagna che si chiama Teresa

Sambaby Sambaby sono un ragazzino di mentalità comune

Ma anche così felice della vita perché non debbo nulla a nessuno

Perché sono felice, molto felice, con me stesso

Sambaby Sambaby posso non essere il capo di una band, infatti è così

Ma a casa tutti i miei compagni mi rispettano, infatti è così

E questa è la ragione della simpatia, del potere, del qualcosa di più, e dell’allegria)

Dedicato a Mary17

 

4 thoughts on “PAIS TROPICAL

Rispondi a anonimo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.