MALVINO E' INSUPERABILE

Re Magi

Dipende

 

Non più di tre giorni fa, all’Angelus, Benedetto XVI stroncava l’astrologia: “La nostra speranza non fa conto su improbabili pronostici”. Oggi, parlando degli astrologi zoroastriani chiamati Re Magi (Mt 2, 1-12), ha elogiato coloro che, attraverso tutte le epoche della storia, sanno riconoscere il messaggio della stella.
Tutto sta nel come si legge la stella. Se Venere entra nello Scorpione e annuncia al nato sotto il segni dei Pesci che lo attendono settimane di coccole, si tratta di un improbabile pronostico. Se invece una cometa punta in direzione di Betlemme e annuncia a Gaspare, Melchiorre e Baldassarre che lì sta per nascere il Re dei Re, l’oroscopo è azzeccato, e l’astrologia non è più una puttanata.

(Dal sito di Malvino)

6 thoughts on “MALVINO E' INSUPERABILE

  1. della serie non si smette mai di imparare, io oggi ho saputo che secondo la tradizione russa ( non ignazio anche se quello con le str…. non scherza) esisteva pure un QUARTO re che arrivo in ritardo…. Mah ? forse il cammello aveva bucato
    salam aleikum
    gigi

  2. qui allora ci si fa le stelle a proprio uso e consumo! io becco solo e sempre quelle che dicono puttanate, a cominciare da quelle che cadono e mai che realizzassero un piffero

  3. io nelle stelle cadenti ce potrei pure crede’, tanto so’ troppo lento pe’ esprime’ un desiderio quanno ne vedo una…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.