2 thoughts on “L'UOMO SBAGLIATO AL POSTO SBAGLIATO

  1. No, no, non solo per quello. L'uomo proprio non ne capisce nulla, di economia. Visco ne capiva fin troppo, e ha usato la sua profonda preparazione per dare il via a un sistema implacabile di oppressione fiscale e di compressione dei diritti del cittadino-contribuente.
    Questo qui, al contrario, non ha neppure capito che si sta comportando in maniera esattamente identica (perché non è in grado di mettere mano agli istituti perversi introdotti da Visco)  ed è profondamente convinto di essere un paladino dello stato liberale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.