6 thoughts on “LA LIVELLA

  1. “La scoperta risale all’autunno del 2002 e va a merito di Teddy, Parsifal e red. cac.; Erasmo, attuale coach ed anima nera della redazione, afferma di averlo valorizzato al meglio.”

    Ma ha ragione Galatea a dire che è ridotto male visto che dà retta a dei minorati mentali come i topgonzi.

    • Quei bravi ragazzi sono dei veri geni quando si tratta di mettere in risalto il ridicolo delle cose. Ovviamente, li può apprezzare solo chi è in grado di afferrare questo concetto, perché dotato d’un minimo senso autocritico non obnubilato da un gigantesco e traboccante ego.

      • Ahahahahahahah!
        Scusi, lei non ha proprio capito un tubo; questa è gente che è convinta di essere chissà chi, mentre in realtà sono dei signori nessuno, dei personaggi mediocri che credono di sentirsi qualcuno solo quando fanno del cyberbullismo e che hanno paura di assumersi le loro responsabilità (vedi difesa ad oltranza dell’anonimato).

        Eh, si, Galatea aveva ragione sul suo conto, lei è una totale delusione, io e lei pensavamo che fosse più intelligente.

Rispondi a MadDog Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.