IL SIMBOLO PERDUTO – DAN BROWN

Il-Simbolo-Perduto
Più che il simbolo, di perduto c'è il tempo che ho sprecato a leggere questo libro insulso. Me l'hanno regalato a Natale e fino ad alcuni giorni fa, ero riuscito ad evitarlo, con la scusa d'aver cose migliori da fare. Poi ho iniziato a sfogliarlo e, pagina dopo pagina, con incredibile sofferenza, sono arrivato alla fine.
Una trama stupida, con personaggi ancor più stupidi e una fine così stupida che più stupida non si può.
Un consiglio: meglio un film porno, è meno noioso.   

(P.S. Se desiderate una critica seria del libro di Dan Brown la trovate qua)

7 thoughts on “IL SIMBOLO PERDUTO – DAN BROWN

  1. Non ho mai letto nulla di Dan Brown… ( anche se qualche cristicolo mi accusa di averlo fatto :D:D:D ) mi sono perso qualcosa ?
    Un saluto a tutti

    P.S.: Grazie, per avermi evitato… un'eventuale tentazione !:D:D:D

  2. @—>Kefos
    Non perdi nulla. Pura spazzatura.

    @—>Metropoleggendo
    Mi vendicherò regalandole (è mia cognata), il libro di Roberto Giacobbo, "2012", ossia il peggio del peggio del peggio.

    @—->Asmenos
    "Il pendolo" devo averlo letto almeno cinque volte. E' stato il libro che ha cancellato definitivamente in me qualsiasi illusione di pseudo-spiritualità e che mi ha vaccinato nei confronti di ogni c.d. "teoria del complotto" e balle simili. Spettacolare la "lista della spesa" finale. Ne sarò per sempre grato a Umberto Eco. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.