2 thoughts on “IL MIGLIOR PRESIDENTE PER UN PAESE RIDICOLO

  1. Eh, me lo vedo, intimare un “ma cosa mi dici mai?” alla Merkel.
    L’idea di per sè non è mica tanto balzana, comunque, visti i nomi dei pretendenti al titolo circolanti per l’aere in questi giorni.
    In fondo, tra clown, nani, ballerine, puttane, ruffiani e lacchè, quello che ci manca è giusto giusto un pupazzo. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  2. Mio figlio, invece, mi ha suggerito il Cabibbo: è rosso, così piace al PD; è genovese, così piace a Grillo; è pagato da Berlusconi, perché lavora per Mediaset.
    Più perfetto di così! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.