4 thoughts on “EPPURE PRETENDEREBBERO PARI DIGNITA’

  1. Senza esagerare, ho pensato sin troppe volte che in realtà gli uomini non sono tutti uguali. Come si può paragonare un Einstein che rivoluziona la fisica con un ciarlatano ottuso moralista bigotto? No, non credo che siamo tutti uguali, rimango della mia convinzione.

    Un abbraccio.

  2. Quello che mi fa ridere è che pretendono di essere ascoltati, come se parlassero di cose serie. E’ come se tu andassi dal tuo professore di fisica o di analisi matematica all’università, pretendendo che quello instauri una conversazione seria con te sul motivo per il quale le renne di Babbo Natale volano. O ti prende a calci o si mette a ridere.
    Un abbraccio anche a te.

  3. Attenzione agli autogol…
    Il prete nella fotografia è Georges Lemaître, non proprio l’esempio più idoneo per parlare di bigottismo o ignoranza in fatto di fisica o analisi matematica da parte dei preti…

    • Ah, ah, ah! Lol! Ecco perché se ne stava con Einstein! Infatti, è l’unica foto che ho trovato di Einstein assieme a un prete. Grazie per la segnalazione. Sarebbe interessante conoscere la posizione di Lemaître in fatto di religione, visto che notoriamente l’abito non fa il monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.