DON SCARAFONE

DEDICATO AL POVERO KEFOS, CHE SE NE STAVA BELLO TRANQUILLO A PECS, IN UNGHERIA, E SON ANDATI A RIAPRIRGLI UNA CHIESA PROPRIO ATTACCATO A CASA. TI CONSIGLIO DI COMPRARTI UNO STINGER E DI SISTEMARLI UNA VOLTA PER TUTTE  🙂

9 thoughts on “DON SCARAFONE

  1. Ciao carissimo, ( ma mi vuoi prendere per il cubo ? ),
    comunque mi sto divertendo…
    Il prete dal lunedi al sabato non se lo ingroppa nessuno, ma la domenica lo vanno a trovare in diversi…
    Od offre dei soldi od offre delle mangiate pantagrueliche ( pesce di mare e da queste parti è difficile trovarlo ).
    Addirittura ci sono degli operai ( che lavorano anche di domenica, e dalle cinque alla sera , a circa 120 euro al mese ! ) accettano tranquillamente
    il pasto cristicolo !
    Purtroppo se sei ungherese, da queste parti sono azzi amari !
    In moltissimi sono fugginti in Germania, Austria,Olanda ecc.
    Ciao amico.
    kefos93

  2. “Od offre dei soldi od offre delle mangiate pantagrueliche ( pesce di mare e da queste parti è difficile trovarlo)”
    Ecco dove vanno a finire i nostri soldi dell’8 per mille! Per fare marketing nei paesi dell’est, dove probabilmente sperano di ricavare molto di più da ogni centesimo investito. Anche Vaticano S.p.A. punta sulla delocalizzazione! 😀
    P.S. Sono sempre Lector. Ho dovuto utilizzare Hannibalector perché avevo sbagliato ad attivare il primo sito e Altervista continuava a dirmi che il nome Lector era già utilizzato da altri.
    Un caro saluto.

  3. Purtroppo i cristicoli sono in aumento, il rompicoglioni suona le campane dalle sei fino a sera, per due minuti ed ogni quarto d’ora.
    E’ ancora peggio veder passare una marea di ” cicale ” megagalattiche !
    E stò cambiando casa !
    Abbracci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.