2 thoughts on “BEWARE THE JABBERWOCK, MY SON!

  1. Ciao.
    Mi cercavi?
    Una sola nota:
    Jabberwocky è il nome della lirica che amo e cui ho dedicato il mio blog. Jabberwock (senza la y finale) è il nome del bellissimo  drago che poteva spaventare e stritolare con le sue ganasce, e che è il "vero protagonsta" dell'ultima fatica di Tim Burton il vero Godot che si attende per tutto il film ma che a differenza dell' "eroe" che non giungeva, al fine giunge e atterrisce, accettando di cedere soltanto di fronte ad Alice cui nessuno in effetti avrebbe mai pensato davvero di resistere.

    il più Cattivo

    Un Sorriso

    http://jabberwockita.blogspot.com

  2. Ti ringrazio per la precisazione. L'avevo trovato scritto così e l'ho riprodotto tale e quale, ma senza troppa convinzione. Mai fidarsi di Internet.
    I due racconti di Alice sono unanimemente considerati dei capolavori d'ermetismo, pari solo al Finnengans Wake di Joyce.
    Un abbraccio.

Rispondi a anonimo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.